Agente2000 News Rinviato il giudizio di Moody’s all’Italia

Rinviato il giudizio di Moody’s all’Italia



L’agenzia Moodye’s ha dichiarato di voler attendere la pubblicazione della nota di aggiornamento del Def e della manovra relativa al 2019 prevista dal Governo M5S-Lega prima di divulgare la sua valutazione del rating riguardante il debito italiano.
Moody’s criticando il decreto dignità ha detto che vi è il rischio di una rettifica al ribasso della valutazione che a tutt’oggi è “”Baa2″”.
Secondo l’agenzia il provvedimento non è altro che un leggero cambiamento in confronto alle precedenti riforme sul lavoro.
Hanno anche aggiunto che tali misure non faranno altro che ridurre la flessibilità ed è possibile che portino ad un innalzarsi dei contratti a tempo indeterminato.